S.O.S Winter – Terapia d’urto

Consigli, Prodotti

Le basse temperature, il vento e gli altri agenti atmosferici  danneggiano la pelle (soprattutto le zone che non è facile coprirsi come il viso) ed i capelli!
Sappiamo tutte che la pelle in questo periodo «tira», si arrossa, si screpola per questo deve essere idratata ma sono poche le persone che hanno la costanza ed il tempo di farlo!
Vediamo insieme, punto per punto, come proteggerci dalle temperature che scendono!

PUNTO 1 : BERE BEVANDE CALDE

Per via del freddo in inverno si tende a bere molto meno quindi è più facile disidratarsi. Per ovviare a questo problema, si possono consumare tè e tisane calde che vanno a remineralizzare ed a scaldare l’organismo, e soprattutto aiutano a contrastare la ritenzione idrica! Evitiamo bevande gassate e quelle ricche di caffeina!

PUNTO 2: VISO E CORPO

Come si può fronteggiare la disidratazione cutanea del viso se non utilizzando regolarmente una crema idratante corposa adatta al proprio tipo di pelle? Di conseguenza una pelle secca avrà bisogno di maggiore idratazione mentre una grassa di maggiore protezione! L’utilizzo del fondotinta di nuova generazione è l’ideale per creare uno scudo protettivo in più sul viso!
Tra l’altro, per evitare che il viso perda luminosità e diventi grigiastro l’ideale sarebbe fare una volta alla settimana sia un trattamento scrub per mantenere liberi i pori dalle impurità sia una maschera idratante per far ritornare la pelle splendida splendente!

Per quanto riguarda il corpo, lo sapete che è vivamente sconsigliato dai dermatologi utilizzare l’acqua troppo calda per la doccia, dal momento che priverebbe eccessivamente la cute del suo naturale sebo? Ebbene si, bisogna utilizzare l’acqua tiepida ed idratarsi subito dopo con una crema corpo nutriente!

PUNTO 3: LABBRA

Chi durante l’inverno non ha avuto le labbra screpolate, alzi la mano! Pur applicando sempre il burrocacao capita anche a me, soprattutto quando sono raffreddata e con l’uso del fazzoletto si crea tutta una zona rossa irritatissima tra naso e bocca, che cerco di sconfiggere applicando di tanto in tanto (tra una soffiata ed un’altra – sigh!) un goccio d’olio di Karitè!
E’ buona regola esfoliare delicatamente le labbra con uno scrub ed idratarle sempre con un balsamo idratante specifico per rimuovere eventuale pelle secca. E mi raccomando cerchiamo di non tirarci via quelle antiestetiche pellicine, piuttosto “scrubbiamole” una volta in più, massaggiandole per circa 5 minuti facendo dei movimenti circolari orari ed antiorari! Ricordiamo di portare sempre con noi un burrocacao, mai senza!

PUNTO 4: MANI E PIEDI

Noi donne lo sappiamo cosa significa avere mani e piedi gelidi! Pare che ciò, sia dovuto al fatto che il flusso sanguigno presente alle estremità sia più lento rispetto agli uomini, a causa dell’azione degli ormoni estrogeni!
In entrambi i casi dobbiamo applicare una crema idratante in grado di proteggere la pelle dalla secchezza, ed ogni tanto effettuare impacchi extra, con un mix di oli e burri, che consentono una maggiore idratazione!
In ogni caso mai uscire di casa senza guanti, tanto più che ora esistono in giro quelli touch screen!!

PUNTO 5: CAPELLI

Anche loro risentono del freddo e vanno protetti dai vari sbalzi termici (riscaldamenti interni- gelo esterno) dallo sfregamento di sciarpe che li elettrizzano e dall’umidità.
Anche in questo caso evitiamo di utilizzare l’acqua calda per detergerli, in modo da preservarne il colore ed il fusto e riduciamo il numero dei lavaggi a due volte a settimana per evitare di disidratarli.
Utilizziamo shampoo e balsamo più corposi con attivi specifici ed idratanti; applichiamo una crema ristrutturante ed uno spray termo protettore sulle lunghezze per salvaguardare i capelli, soprattutto le punte, dal calore di phon e piastre! Infine a seconda delle varie esigenze applichiamo degli impacchi nutrienti pre-shampoo o utilizziamo una maschera rigenerante una-due volte a settimana. Utilizzando alternativamente uno di questi rimedi le nostre chiome torneranno più morbide e luminose che mai!
E se non si ha proprio tempo da dedicare a noi stesse? Capitano quelle settimane in cui riuscire a pettinarsi i capelli è già tanto!! Possiamo comunque applicare semplicemente una crema leave-in per avere maggiore protezione contro gli agenti atmosferici!!

E voi come vi prendete cura della vostra pelle e della vostra chioma? Sono curiosa di conoscere le vostre terapie d’urto.

Alla prossima

1840 risposte a S.O.S Winter – Terapia d’urto